By Roberto Cappellini
Date: Friday, 23 June 2006 14:30
Duration: 50 minutes
Language:


Mi piacerebbe trattare in maniera metodica e attenta lo sviluppo del SW per Networking in Perl.

Oltre l' uso del solito modulo specifico per protocollo tratto da CPAN.

Io ad esempio nei miei progettini no sono dato dei canoni per scegliere gli strumenti e strutturare il codice.

Uso di un set ben noto di chiamate di sistema (sysread, syswrite, select, pipe) quindi IO non bufferizzato. Il problema spesso e' che questo impedisce il fruire di un modulo. Esempio di domanda:

Come fare un BOT IRC che acceda a DB MySQL remoto e che gestisca piu' connessioni a servers che NON SIA BLOCCANTE in nessun punto (usare select) e non bloccarsi sulla connessione MySQL? (L' handler SQL non credo si possa mettere nel set di select)

Io ho risolto con processi proxy (fork + pipe e pipe puo' essere gestita da select.)

Molti altri moduli restituiscono handlers opachi che usati singolarmente sono ottimi, integrarli in Software sofisticato io ancora non ne ho trovato la strategia vincente sempre valida.

Mi piacerebbe che nell' incontro se ne parlasse, in maniera libera pero. Non posso preparare un mio intervento, eventualmente esporre tutti gli scenari che ho incontrato e le mie soluzioni, per poi portare a casa le soluzioni altrui.

I miei progetti fin' ora pubblicati:

http://rob-bot.nongnu.org/
(ma accedete al CVS di savannah,nongnu.org)

http://rohttpd.nongnu.org/
(un server WEB del pover' uomo in Perl)

Spero che per il giorno abbia pronto anche un MTA in Perl, me a questo ritmo ne dubito.

Ciao
Roberto.